Un Racconto Teatrale

In questi giorni prende il via la stagione teatrale curata dalla compagnia teatrale "Assemblea Teatro", che ha vinto un bando - parecchio discusso - per la gestione della nuova sala spettacoli dell’Auditorium di via Monte Ortigara a Rivalta, la cui ristrutturazione (prima era un bocciodromo) è costata ai contribuenti rivaltesi circa 500.000 euro, più altri 100.000 di arredi e decorazioni.

Come detto, questo bando è stato oggetto di discussione pubblica, anche per una querela, presentata da un componente non meglio identificato dell'amministrazione comunale, nei confronti di un membro della nostra associazione, che su Facebook si era espresso negativamente sul bando stesso. Querela che l'amministrazione aveva preso anche a motivazione per negare ogni futura collaborazione con la nostra associazione, e a cui, ad oggi, non sembra sia stato dato seguito.

Cercherò di ricostruire parte di questa vicenda tramite le notizie di stampa e gli atti e documenti ufficiali.

Flash Christmas Mob 2016

Data evento: 
Martedì, 27 Dicembre, 2016 -
da 19:00 a 20:00
Descrizione: 

Nonostante i tentativi di imitazione, solo SiAmo Rivalta organizza il vero FlashChristmasMob, l'ormai tradizionale brindisi natalizio preserale - in Piazza Martiri della Libertà, in Rivalta centro, davanti alla Biblioteca Comunale - per farsi gli auguri di Buone Feste.

Quest'anno, poi, c'è qualcosa di speciale da festeggiare: i 40 anni di gloriosa attività di Renzo Ribone, che alla fine dell'anno lascerà il suo negozio nelle più giovani ma già sapienti mani di Elisa e Carmine.

Internet e Art. 21

Il fatto

La Presidente di un’Associazione rivaltese scrive, come persona fisica e non a nome dell’Associazione, un post su un social (il gruppo Facebook locale “Rivalta SI  Rivalta NO”) mostrando stupore per il contenuto di una pagina web istituzionale del Comune. A seguito di una serie di commenti ironici la pagina viene oscurata.

Alla prima occasione in cui tale Associazione propone un corso utile per la cittadinanza e chiede il patrocinio del Comune e uso dei locali, l’amministrazione nega ogni collaborazione, attribuendo alla cittadina il ruolo di Presidente dell’Associazione, ed emettendo un parere politico e vincolante, motivato con una "mancanza di credibilità e fiducia nell’Associazione".

Corso HACCP 2016

Data evento: 
Lunedì, 28 Novembre, 2016 -
da 19:00 a 23:00
Descrizione: 

SiAmo Rivalta, SENZA la collaborazione del Comune di Rivalta, organizza un

Corso per Addetti alla Somministrazione e Manipolazione Alimenti, con certificazione HACCP

Al termine del corso è previsto il rilascio di un attestato di frequenza individuale timbrato e firmato da professionista abilitato.

Riceviamo e pubblichiamo...

I giornali quando ricevono una lettera "con preghiera di pubblicazione" normalmente intitolano così: "Riceviamo e pubblichiamo".

Anche noi quindi non ci sottraiamo all'usanza, avendo ricevuto dal Consigliere Comunale Michele Colaci il testo che segue, accompagnato dalla nota: "In relazione alle dichiarazioni rese dal Sindaco sul vostro operato, Vi prego di prendere in considerazione di pubblicare sul vostro blog, o sui social che fanno riferimento al fatto, queste mie dichiarazioni. Cordiali saluti, Michele Colaci".

Un atto antidemocratico

La Giunta Marinari dichiara l'Associazione SiAmo Rivalta "non credibile", con un atto discriminatorio, illegittimo, intimidatorio e lesivo dei diritti costituzionalmente garantiti, quale il diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero, garantito dall'art. 21 della Costituzione della Repubblica Italiana.

La richiesta

Il giorno 19 ottobre 2016 inoltravo al Comune di Rivalta di Torino una richiesta di collaborazione nel progetto "Start1UP", ideato da SiAmo Rivalta, e volto alla formazione dei cittadini, in particolare giovani. La collaborazione richiesta prevedeva la concessione gratuita della sala del Mulino (un edificio pubblico pagato con le tasse dei contribuenti rivaltesi, e quindi anche da noi dell'Associazione) per un certo numero di serate.

Pagine